Seguici su

Cronaca

La tragedia di Carmela, travolta e uccisa a pochi metri da casa

Disgrazia a Nichelino, una 80enne è stata investita da un autoarticolato.

Avatar

Pubblicato

il

NICHELINO – Ha attraversato la strada in un punto poco lontano da casa. Proprio in quel momento stava sopraggiungendo un autoarticolato che l’ha travolta, uccidendola sul colpo. E’ morta così nella mattinata di ieri, mercoledì 7 dicembre, Carmela Iorio, 80enne residente a Nichelino.

La tragedia è avvenuta all’incrocio tra via San Francesco d’Assisi e via Juvarra. Non è ancora chiaro se la donna fosse sulle strisce pedonali o no. Sta di fatto che il conducente di un grosso mezzo adibito al trasporto di piattaforme a noleggio se l’è trovata davanti all’improvviso e non è riuscito a fermarsi in tempo.

Inutili i tentativi di portare soccorso

L’uomo alla guida del mezzo si è fermato subito, accorrendo dove la donna giaceva esanime sull’asfalto. I soccorritori del 118 sono intervenuti subito, ma non c’è stato nulla da fare: Carmela è morta pressoché sul colpo.

Sul posto anche gli agenti della polizia locale per eseguire tutti i rilievi di passi, e quindi per stabilire in modo preciso la dinamica della disgrazia. Il conducente dell’autoarticolato ha detto che purtroppo la donna ha attraversato all’improvviso, senza dargli il tempo di fermarsi.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *