Seguici su

Cronaca

Escursionista 71enne muore cadendo in un canalone

A Cesana Torinese un 71enne ha perso la vita sotto gli occhi dei compagni. Il recupero del corpo solo in serata.

Avatar

Pubblicato

il

CESANA TORINESE – Dramma in montagna nella giornata di ieri, domenica 20 novembre, a Cesana Torinese. Un escursionista muore dopo un pauroso volo in un canalone. La vittima si chiamava Giovanni Bertaina, aveva 71 anni. Era uscito in compagnia di alcuni amici, ma poco prima delle 17 per cause ancora in via di accertamento è precipitato in un canalone nella zona della Rocca d’Aigliere.

La richiesta di intervento

Sono stati gli altri escursionisti ad allertare il Soccorso alpino. Ma a causa dell’avanzare del buio non era possibile l’invio sul posto di operatori via terra. Per cui il Soccorso alpino della Guardia di finanza ha attivato il Peloton de Gendarmerie de Haute Montagne di Briancon che ha l’abilitazione per effettuare operazioni speciali con l’elicottero in modalità di volo notturno.

Nel frattempo un medico, compagno di gita dell’escursionista precipitato, è riuscito ad avvicinarsi al corpo ormai senza vita dell’amico, comunicando la posizione precisa ai soccorritori in arrivo.

Il recupero in serata

Il corpo del 71enne è stato recuperato quasi alle 20. Nel frattempo gli altri escursionisti hanno potuto scendere a valle accompagnati da una squadra formata da operatori del Soccorso alpino e speleologico Piemontese e del Soccorso alpino della Guardia di finanza.
Foto d’archivio

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *