Seguici su

Attualità

Epifania con temperature assurde in montagna: sulla neve col maglioncino

A Sestriere superati gli 8 gradi: sotto il sole faceva più caldo che a Torino.

Avatar

Pubblicato

il

TORINO – Il Centro meteo Piemonte non usa mezzi termini per descrivere la situazione di caldo anomalo registrata anche ieri, venerdì 6 gennaio: «Ennesima giornata di caldo folle sulle Alpi, da segnalare i +8.3 gradi centigradi di Sestriere che risulta attualmente più calda anche di Torino dove si registrano +6.2 gradi».

In effetti, la combinazione di aria insolitamente mite e di cielo assolato ha prodotto scene abbastanza inconsuete in alcune stazioni sciistiche, dove si vedevano visitatori in maglioncino a godersi il sole, anziché la classica giacca a vento. Il problema, come si sta già manifestando in varie zone del Piemonte, riguarda le riserve di acqua (già scarse dopo l’eccezionale siccità dello scorso anno) e la persoistenza del manto di neve, soprattutto a quote più basse.

Attesa qualche nevicata per domani

In realtà, un poco di acqua e di neve è attesa per domani, domenica 8 gennaio. Si tratterà comunque di piogge deboli. E analogamente si possono prevedere nevicate di modesta entità in montagna: la quota neve sarà compresa generalmente tra i 1100 e i 1300 mdtri. «Sono attesi dai 10 ai 20 centimetri di neve fresca dai 1500 metri sulle Alpi di confine con la Francia dalla Val Susa alle Marittime, localmente fino a 10-15 centimetri a parità di quota sull’Alto Piemonte» riporta sempre il Centro meteo Piemonte.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *