Seguici su

Sport

La Juventus riparte da Gianluca Ferrero: preferito a Del Piero e Lapo Elkann

Il noto commercialista di Torino è stato indicato dalla EXor, la holding che controlla la società bianconera.

Avatar

Pubblicato

il

TORINO – Sarà Gianluca Ferrero, storico commercialista torinese legato per molti aspetti alla famiglia Agnelli, il nuovo presidente della Juventus dopo la clamorosa dimissione del Cda avvenuta ieri, lunedì 28 novembre. Ferrero, classe 1963, è stato preferito ad altri nomi molto più noti al grande pubblico: primi fra tutti, Alex Del Piero e Lapo Elkann. Insomma, un tecnico per guidare con la necessaria competenza una società che sta attraversando un momento delicato e complesso.

Il nome di Ferrero è stato indicato da EXor, la holding targata Agnelli che ha il controllo società bianconera. «Ferrero possiede una solida esperienza e le competenze tecniche necessarie, oltre a una genuina passione per il club bianconero, che lo rendono la persona più adeguata a ricoprire l’incarico», ha fatto sapere EXor.

Assemblea il 18 gennaio

L’assemblea dei soci che dovrà ratificare il nuovo presidente e tutto il Cda è fissata per il 18 gennaio. I nomi del Cda dovranno essere comunicati ai soci stessi almeno 25 giorni prima di quella data.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *