Seguici su

Cronaca

Tentato furto di griglie in un cantiere edile: cinque arrestati

Gli agenti si sono mossi dopo la segnalazione di un residente che aveva notato movimenti sospetti nella zona dei lavori.

Avatar

Pubblicato

il

TORINO – Cinque cittadini romeni tra i 20 e i 45 anni sono stati arrestati dalla polizia di Stato a Torino: tutti gravemente indiziati del reato di tentato furto aggravato.

L’intervento degl9i agenti è nato dalla segnalazione al 112 di un cittadino che riferiva di aver notato la presenza di alcuni soggetti sospetti intorno a un cantiere in Corso Taranto. L’uomo specificava all’operatore della sala radio che, mentre uno dei soggetti rimaneva all’esterno dell’attività, osservando l’area circostante, gli altri si sarebbero introdotti all’interno verosimilmente per rubare delle griglie metalliche.

L’intervento degli agenti

Il tempestivo arrivo della polizia di Stato ha permesso di sorprendere e bloccare due uomini che alla vista degli agenti cercavano di darsi alla fuga verso corso Giulio Cesare. Gli altri tre sono poi stati individuati, seduti su una panchina, con le mani ancora sporche, verosimilmente per aver maneggiato le reti metalliche.

Nascoste poco distanti dalla panchina sulla quale erano seduti gli uomini, gli agenti hanno trovato le chiavi di una autovettura sul cui tettuccio erano state collocate sette griglie di ferro, dal valore complessivo di 800 euro. Era il bottino del colpo al cantiere.

Ora spetta all’autorità giudiziaria accertare le responsabilità dei cinque.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *