Seguici su

Attualità

I monumenti di Moncalieri danno spettacolo con la nuova illuminazione

Un’iniziativa targata Enel X per valorizzare il centro storico e rendere magiche le feste natalizie.

Avatar

Pubblicato

il

MONCALIERI – Castello reale, piazza Vittorio Emanuele II, ponte dei Cavalieri Templari e porta Navile si vestono di una nuova illuminazione architetturale grazie all’impianto realizzato da Enel X. La business line del Gruppo Enel che opera nell’ambito della fornitura e dell’efficientamento energetico ha infatti portato avanti un innovativo progetto orientato alla valorizzazione artistica dei siti. Ma anche alla sostenibilità, attraverso la sostituzione delle tecnologie tradizionali con tecnologie Led all’avanguardia.

In funzione 180 apparecchi

L’intervento di Enel X ha previsto un progetto di illuminazione architetturale permanente attraverso l’installazione di 180 apparecchi per una potenza totale impiegata di 30Kw.

I siti saranno illuminati per tutto l’anno con un originale concept che valorizza gli spazi e le superfici nel rispetto dei diversi edifici e delle strutture, garantisce il contenimento dell’intrusione visiva dei corpi illuminanti e dei consumi energetici, permette una regolazione flessibile di ogni singolo apparecchio e la definizione di scenari di accensione. Inoltre, i proiettori sono connessi attraverso nodi wireless per regolare da remoto l’accensione, spegnimento e l’intensità luminosa.

Una scenografia per le feste invernali

Ma Enel X ha anche pensato a un’illuminazione temporanea scenografica, creata apposta per le festività. Sono stati quindi aggiunti videoproiettori per videomapping e audio in piazza Vittorio Emanuele II e illuminazioni scenografiche natalizie in tutti e quattro i siti. Fino a domenica 8 gennaio 2023 gli edifici si rivestiranno quindi di costellazioni, raffigureranno la volta celeste e le fasi lunari, per un vero e proprio viaggio alla scoperta della mappa del cielo.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *